Come il compagno di un genitore separato deve relazionarsi con i suoi figli nati dal precedente matrimonio.

2020-12-10 09:43:42
  • Home
  • Dico la mia
  • Come il compagno di un genitore separato deve relazionarsi con i suoi figli nati dal precedente matrimonio.
  1. Il nuovo compagno va presentato al figlio poco per volta. 
  2. I figli devono avere abbastanza tempo per abituarsi alla nuova figura.
  3. I primi incontri col bambino: bisogna essere sinceri e spontanei.
  4. Gestire i primi incontri col bambino in un ambiente esterno e allegro.
  5. Fare qualcosa insieme al bambino aiuta a creare un rapporto di fiducia.
  6. Non obbligare il figlio a chiamare 'mamma' o 'papa' il nuovo compagno.
  7. Il nuovo compagno non deve prendere posizione in un conflitto tra genitore e figlio.
  8. Il nuovo compagno non deve essere geloso dei figli. Sono rapporti affettivi diversi.
  9. Il nuovo compagno può avere un ruolo educativo solo dopo parecchio tempo che lo frequenta.
  10. Il nuovo compagno non deve porsi in competizione con l’altro genitore nel rapporto col bambino.

PER MAGGIORI DETTAGLI E SPECIFICHE NON ESITATE A CONTATTARMI PER UN PRIMO CONFRONTO GRATUITO.

Assicurazione professionale stipulata con Marsh-Professionisti
P.Iva. 02123110807

LW